Costi SEO: quali sono i prezzi medi dei servizi SEO in Italia e nel mondo?

Navigando per il web ci siamo imbattuti in un’infografica molto interessante realizzata da AYTM Market Research sulla base dei dati raccolti da Moz, Seo Consulting Agency originaria di Seattle. Il fulcro delle domande della survey di Moz, somministrata a più di 600 aziende, erano  i costi SEO; a sondaggio finito si sono potute tirare le somme e – anche se solo a titolo indicativo – è stato possibile stimare quali sono i prezzi dei servizi SEO in giro per il mondo ed anche qualche informazione in più, che potrà tornare utile sia a chi lavora nel settore, per orientarsi sulle tariffe da applicare, sia ad aziende che vogliono interessarsi al mondo del web marketing e vorrebbero farsi un’idea della spesa da affrontare.

I paesi coinvolti nella ricerca – Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Australia/Nuova Zealanda, Germania/Francia/Italia/Olanda ed India – hanno contributo al sondaggio con dati non solo prettamente di natura economica, ma anche relativi alla struttura della loro azienda.

Ad esempio, le dimensioni medie delle agenzie che lavorano nel settore dei servizi SEO è da 1 a 25 dipendenti, con un picco soprattutto nella fascia dei 2-5 impiegati, quindi realtà di piccole/medie dimesioni.

Anche per quanto riguarda il numero di clienti seguiti da ogni realtà aziendale si va principalmente da 2 a 50 clienti, con un picco nella fascia tra 10 e 30/40 clienti seguiti per azienza; facendo quindi un rapporto impiegati azienda/numero di clienti seguiti in 1 mese, il dato più comune è che un operatore SEO segue almeno 2 clienti al mese (ovviamente in linea di massima).

Dando uno sguardo all’età media delle web agency, possiamo osservare che la maggior parte sono realtà giovani con 3-6 anni di esperienza alle spalle, seguite da quelle più mature con 10-15 anni di lavoro alle spalle (la nostra fascia, ndr).

eta

Ma veniamo proprio al dettagli dei servizi SEO, quanto costano e come vengono fatti pagare.
Per quanto riguarda infatti le modalità di pagamento/fatturazione, quella che va per la maggiore è il contratto a progetto per cui si fissa una quota da corrispondere per l’intero progetto (ad esempio, indicizzazione sito da 1 a n anni), che oscilla da 800 a 6.500 euro; ovviamente questa oscillazione è così ampia perché dipende da che cosa include il progetto e dalla sua durata.
A seguire troviamo servizi SEO a fatturazione mensile, con un fisso che oscilla tra 200 e 400 euro; ma c’é anche chi si fa pagare a ore sulla base di costi orari indicativamente compresi fra 60 e 150 euro all’ora (eccezion fatta per l’India con costi davvero inferiori alla media).

Altri dati significativi sono prettamente sulla struttura delle web agency: quelle “SEO” pure sono quasi scomparse; la maggior parte delle agenzie ormai integra servizi SEO con SEM, Social, Graphic Design e Sviluppo, mettendo anche letteralmente mano al contenuto del sito, sia in termini di grafica che di testi, sempre volti al miglioramento della posizione sui motori di ricerca.
Ancora, il tipo di clientela: a dispetto di quello che si può pensare, la maggior parte delle web agency lavora con aziende di piccole/medie dimensioni.

Per chi volesse approfondire, qui trovate il link all’articolo di Moz e di seguito l’intera infografica.

SEO-cost_1

Autore: Pietro Marilli

Pietro Marilli è CEO, Web Marketing Manager e Web project Manager presso www.cdweb.it web agency di Milano