8 validi motivi per migliorare il tuo sito web aziendale

Il ruolo del sito web aziendale è cambiato negli anni. Mentre prima era sufficiente “averlo”, oggi le imprese si stanno rendendo conto della sua fondamentale importanza nella strategia di marketing aziendale, anche alla luce del fatto che è l’unico vero “asset digitale” di proprietà.

Ecco alcuni validi motivi per cui potresti pensare di rivederlo:

1. Il tuo sito sembra datato e non professionale

Come già dimostrato da diversi studi, i visitatori che arrivano sul tuo sito si faranno un’idea della tua azienda in meno di un secondo. E’ il tuo sito il primo contatto con prospect e clienti, e sarà lui a dare la prima impressione.

Quando i visitatori arrivano sul tuo sito, quale impressione hanno? Quale messaggio comunica a prospect e ai clienti? Di un’azienda moderna e innovativa leader nel suo settore? O di una non al passo con i tempi?

2. Il tuo sito è complicato o difficile da navigare

Una navigazione intuitiva è un elemento fondamentale per un sito moderno ed . Il 76% dei consumatori afferma che l’aspetto più importante nel design di un sito è permettere di trovare facilmente quello che si sta cercando. Capita di trovare menu di navigazione complessi e difficili da capire, ma ricorda che clienti e prospect vogliono avere una web experience intuitiva ed efficiente.

3. Il tuo sito non rispecchia più la tua azienda o la tua business strategy

La tua azienda è cresciuta e cambiata negli ultimi anni? Hai aggiunto nuovi prodotti, servizi, mercati o modificato quelli esistenti? Se è così, ci sono buone probabilità che il tuo sito non sia allineato con la tua business strategy e non rispecchi più la tua azienda.

4. Il tuo sito è una “brochure online” e non uno strumento di business development

Sono molti i siti la cui funzione è quella di una “brochure virtuale”, contenete le informazioni principali dell’azienda, i progetti fatti, qualche foto e una lista dei servizi offerti e dei mercati in cui opera. Ma questo non è più sufficiente. Le imprese più aggiornate, infatti, utilizzano il proprio sito come una risorsa di business development e lead generation.

5. Il tuo sito non ha una struttura ne una strategia di contenuti focalizzata sulle tue personas / clienti ideali

Generalmente le aziende basano la struttura e il contenuto del proprio sito web sulla base della loro organizzazione interna. Ma il più delle volte i clienti e i prospect non percepiscono i tuoi servizi, mercati e offerte al tuo stesso modo.

Molte aziende non pensano di dover creare i contenuti e strutturare il sito web per i clienti. È importante, invece,  che i tuoi contenuti siano mirati a soddisfare le esigenze del tuo target ideale, rispondendo alle domande e fornendo le informazioni che cerca durante le diverse fasi del customer journey.

6. Il tuo sito non è mobile-friendly

Oggi gli utenti si aspettano di avere un’esperienze online ottimale a prescindere dal dispositivo che stanno utilizzando. Quindi avere un sito web che funzioni bene su tutti i dispositivi sia mobile che desktop è fondamentale. La soluzione è optare per un design responsive,  un”must have” per tutti i siti web. Quindi, se il tuo sito non è stato progettato per il mobile, è arrivato il momento di rifarlo.

7. Il tuo sito non ha un blog

I blog aiutano a supportare la SEO, danno una spinta al marketing sui social media, aumentano il traffico sul sito web e contribuiscono a generare e a “coltivare” i lead. L’ideale inoltre, è che il tuo blog sia integrato nella progettazione e navigazione del sito web, oltre che promosso in diverse sezioni del sito.

8. Il traffico e le analytics del tuo sito sono deludenti

Il traffico sul tuo sito è stazionario o in discesa? Il tuo sito web ha un alto tasso di rimbalzo? Il tempo medio di permanenza dell’utente sul sito è molto basso?

Tutto questo indica che il sito web non funziona come dovrebbe. Sono molti i fattori che possono causare questi problemi, dalla strategia dei contenuti, alla SEO, al design dell’interfaccia utente, al codice difettoso, ai troppi plugin e ad altri fattori di progettazione e sviluppo.

Conclusione

Un sito web moderno deve dare un’impressione positiva e impattare sui visitatori, comunicando ciò che differenzia la tua azienda dalle altre. Ecco perché se il tuo sito web presenta una o più delle 8 problematiche sopra citate,  forse è arrivato il momento di prendere in considerazione il restyling del sito.

Autore: Pietro Marilli

Pietro Marilli è CEO, Web Marketing Manager e Web project Manager presso www.cdweb.it web agency di Milano